quadri astratti

Un monolocale di 34 mq. forse all'ultimo piano e magari in centro città. I suoi inquilini? una ragazza di neanche 30 anni che l'ha arredato con mobili ereditati o di recupero. Forse il risultato risulta un pochino spento e probabilmente poco funzioinale. Che fare allora? Lasciamo libera la fantasia e cerchiamo di capire, con poche facili mosse, come organizzare e completare l'arredo. Ridipingere un paio di pareti, con dei colori decisi ma non troppo forti può essere fondamentale. Crea carattere e stile. Sulla base del colore che abbiamo scelto possiamo aggiungere o cambiare le federe dei cuscini del divano: fantasie diverse ma colori a tono: dal chiaro allo scuro senza mai modificare il colore principale, principalmente per non creare confusione. Un grande tappeto utile oltre che per creare atmosfera, anche per definire la zona giorno. Un bel quadro, con un soggetto luminoso ed energico, ma soprattutto della giusta proporzione e, voilà, il gioco è fatto! Avremo rinnovato il nostro ambiente e saremo orgogliosi di invitare amici e parenti ed organizzare cenette e apericene!!

Save